Architettura che percepisce e risponde

Con il suo team Carlo Ratti, del MIT, parte da una serie passiva di dati, come le telefonate che facciamo, la spazzatura che buttiamo via, per creare visioni sorprendenti di vita urbana. Lui e il suo team creano ambienti interattivi affascinanti dall’acqua in movimento alla luce che vola, alimentati da semplici gesti catturati da sensori.
READ MORE

Orio Odori TEDxArezzo

E’ facile amare la musica, mio padre l’amava. Così mi ha costretto prima ad ascoltarla (ad ore impossibili) poi a praticarla. Mi sono trovato in un’orchestra a suonare anche brani che a volte non mi piacevano. L’inquietudine cresceva, fino a quando, ormai trentunenne ho iniziato a pensare a una mia musica.

READ MORE