Biblioteca Malatestiana

 

La Biblioteca Malatestiana di Cesena è uno dei pochi luoghi che l’UNESCO ha messo nel Registro della Memoria del Mondo. Ancora oggi perfettamente conservata nell’edificio, negli arredi e nella dotazione libraria originale, ha al suo interno alcuni dei più antichi e importanti codici miniati esistenti. La collaborazione di Wmldesign con la biblioteca è stata lunga e molto articolata, a partire da tutta la comunicazione istituzionale con la definizione del marchio ispirato all’elefante malatestiano, fino alla riscostruzione di un antico alfabeto ripreso dalle incisioni riportate sopra il portone d’ingresso della sala monumentale, usato in seguito per il logotipo. Quindi è stato realizzato l’allestimento e la grafica della mostra permanente nella galleria malatestiana e progettato l’interfaccia digitale di un tavolo interattivo touch screen, dove si possono “sfogliare” i preziosi codici, altrimenti impossibile da farsi data la cautela con cui devono essere trattati. Ma la Biblioteca Malatestiana non si occupa solo della cura e manutenzione dei codici antichi, è anche il primo esempio di biblioteca civica in Italia ed in Europa e quindi è anche promotore di molte attività culturali rivolte alla città: mostre, pubblicazioni, eventi. Wmldesign ha progettato la comunicazione visiva di alcune di queste manifestazioni, le relative pubblicazioni e la loro promozione. Infine nel corso degli anni sono stati prodotti dei calendari celebrativi, diversi per ogni anno, ispirati di volta in volta a documenti o eventi nazionali, attingendo all’enorme archivio della biblioteca.

Fotografia

Archivio Biblioteca Malatestiana

Cliente

Istituzione Biblioteca Malatestiana